Bullet1.gif (122 bytes)  La collezione archeologica Ossero


La storia di questa collezione prima della sua presentazione ufficiale, e lunga ed interessante. Essa abbraccia piu collezioni private che col tempo divennero la collezione archeologoca unica di Osor (Ossero).Questa consiste in frammenti di pietra collezionati dal vescovo di Osor (Ossero) Dinaricic nel XVIII secolo, collezione archeologica della famiglia Solis dall'inizio del XX secolo et la collezione privata dell'arcivescovo di Osor (Ossero) Ivan Kvirin Bolmarcic che svolse un'attivita di collezionista e ricercatore nel periodo dal 1868 al 1881 per cui lo consideriamo il fondatore di questa collezione. Per questa ragione, in occasione della ricorrenza del centenario della collezione  nella Loggia e stato esposto il suo busto. La collezione di Bolmarcic divenne di poprieta del Comune di Osor [ Ossero] nel 1889., l'anno in cui venne anche presentata al pubblico.

La collezione archeologica e esposta nelle sale del Municipio, una parte del lapidario e murata nella loggia di citta, mentre il deposito si trova nella vecchia prigione.

Il lapidario nella loggia abbraccia le scritte romane, ornamenti architettonici di pietra, scritte rinascimentali e architrave della porta con stemma.

Al primo piano sono esposti oggetti che rappresentano una scelta di pezzi antichi trovati ad Osor (Ossero), durante gli scavi della necropoli sulla parte lussignana di Kavuada. I pezzi esposti appartengono per lo piu al primo e secondo secolo dell'era cristiana, e cioe al primo periodo dell'Impero romano. Con questo materiale possiamo rilevare la vita quotidiana dell'epoca. La maggior parte della collezione e formata da reperti archeologici importati da quasi tutte le parti del mondo allora conosciuto e testimoniano delle relazioni commerciali e marittime di Osor (Ossero) e della sua importanza nell'epoca antica.

La collezione inoltre abbraccia altro materiale di valore archeologico del periodo preistorico, del primo cristianesimo e del Medioevo, attualmente in fase di restauro.

Osor.jpg (24761 bytes)

Osor1.jpg (26072 bytes)

Osor3.jpg (45629 bytes)